Banalità

Puoi, tecnicamente.

Essere stanco, arrabbiato, in ritardo, dubbioso, troppo timido.

Puoi. E puoi usare uno qualsiasi di questi motivi, e altri ancora, per non uscire, per rimandare, per non fare quel viaggio, non provare quell’esperienza.

Puoi. Però le possibilità e le esperienze passano, e, lo diresti? Si portano via la vita.

Alla fine ti troverai riposato, sicuro, puntuale. Un foglio bianco, dimenticato.

E lo ricordo soprattutto a me stesso.

2 Comments

  1. E.D.B.
    7 Oct, 2011

    E se proprio non ce la fai a fare quel viaggio, provare quell’esperienza? Se proprio vorresti scomparire pur di dover affrontare la vita? Se preferisci “Essere stanco, arrabbiato, in ritardo, dubbioso, troppo timido.” in questo caso è inutile ricordare certe cose.

  2. admin
    7 Oct, 2011

    Se proprio non ce la fai, sì è inutile ricordare queste cose, come è inutile ogni altra cosa. Di fronte a una resa non c’è risposta. Però per quei casi in cui non è impossibile, ma solo molto difficile reagire credo sia giusto ricordarci che abbiamo delle responsabilità verso noi stessi e che la reazione deve venire prima di tutto da noi.

Leave a Reply

%d bloggers like this: