Ultimi piani

Ieri sera ho visto Nico e sono finito ad una festa Erasmus. Stranieri di ogni tipo stipati in un appartamento all’ultimo piano di Corso Spezia. Parlare di birre belghe, del che cosa si dice in Brasile di una ragazza con le Halls. Odori dimenticati, cocktail preparati come benvenuto.

Stasera mi chiamano i Federico conosciuti in Erasmus, la combriccola dei lombardi sopravvissuti a Karlsruhe si è ritrovato. Due chiacchiere con Federica, non l’ho più vista da allora. Lei ha visto Giovanna a Madrid qualche giorno fa.

E per quanto il test di Kruskal-Wallis sia interessante mi chiedo se ogni tanto dimentico che c’è qualcos’altro.

Sono pensieri da portare con me nella trasferta in Inghilterra, fra una settimana. A riempire gli spazi vuoti, ad accompagnare le birre inglesi.

Chissà. Qui intanto il tempo scorre e lascia detriti.

 

Leave a Reply

%d bloggers like this: