Sogni

Ci sono tanti sogni nel mondo.

Ci sono sogni sotto mantelli di stoffa.

Ci sono sogni appoggiati la sera sui comodini e rindossati la mattina, ogni mattina.

I sogni lo popolano, questo mondo di sensi sconnessi.

Prova a viaggiare solo con la tua ragione e non lo troverai il capo del viottolo a cui ti impicchi.

Prova a fartela bastare, e ti racconterai la tua soddisfazione, mentre la senti rimbalzare contro le pareti della tua cella di
isolamento.

Piangilo questo mondo che non c’è, questo senso che scorre via in rigagnoli via via più veloci, via via più distanti.

Leave a Reply

%d bloggers like this: