Posti

Posti dove vai la sera.

Daniele, Miriam, Andrea. Incontri, Amer.

Claudio, Marina.

Non sono bravo con i nomi.

Mi sono divertito. Ho voglia di vedere.

E poi mi serve un posto per i libri. Mi serve una libreria. Un uomo prende prima o poi il suo posto nel mondo e con lui i suoi libri. Devo trovare di che disporli.

E poi mi serve ascoltare un po’ di più i Guns n’ Roses.

E quel che mi serve a volte non lo so e mi sento galleggiare a mezz’aria, incapace di percepire direzioni o desiderarne.

A volte mi sembra di avere proprio tutto.

Mi piacciono le persone.

Dico “vitaccia” molto meno di una volta.

Parlo ancora da solo.

Leave a Reply

%d bloggers like this: