Penso che

Penso che se non credi in niente, finisci con non essere niente.

Penso che questo è il 500° post di questo blog.

Penso che non pensassi di arrivare a 500 quando scrissi il primo.

Penso che domani è l’ultimo giorno in Trim e mi ci sono trovato bene.

Penso che Intesa Sanpaolo è una pessima banca.

Penso che dovrei riflettere su quello in cui credo. In me, certo. E in diverse persone. E in certe serate.

Penso che ieri mi sono lasciato andare guardando Avatar in 3D. Ed è stata una bella esperienza.

Penso che ultimamente sorrido tanto e abbraccerai un sacco di persone.

Penso che ho fame, che a volte è difficile. Che a volte è stressante. Ma vabbè, è la vita, non me ne lamento.

Penso che ascolterei proprio volentieri Samurai I, II, III. Bootleg dei Guns N’ Roses in Giappone. Shadow of your love.

Penso che sono stato più giovane e che, forse, sarò più vecchio di così. E… grazie, ho di nuovo voglia di abbracciare :D

Penso che però ora basta con questa lista.

P.S. Ah…. Penso grazie a chi questi post li ha letti. A presto.

5 thoughts on “Penso che

Leave a Reply

Your email address will not be published.