Ich wohne

Io vivo in un posto strano che si chiama HaDiKo.

Ogni corridoio è indipendente ed infarcito di visioni psichedeliche che si manifestano nei modi più disparati. Ti può capitare di camminare e trovare un neon della Dresdner Bank (funzionante!) appeso al soffitto. I murales non si contano. Ogni cucina, ogni stanza comune è diversa. Le camere opere d’arte intagliate di oggetti proveniente da tutto il mondo. Nella mia nuova camera appenderà uno strano intreccio di fili rossi che arriva dalla Cina (non che sappia che significato abbia). Poi esci e qualcuno ti grida dal tetto che stasera c’è un party al bar interno del K5. Gli dici che verrai dopo che avrai arrabattato una cena a metà fra Italia, Slovenia e Portogallo.

E comunque il Mafia Party di ieri non era male e la gente piano piano è arrivata. Io ho anche contribuito invitando una delle mie tandem.

E la vita prosegue, qua in HaDiKo.

Leave a Reply

%d bloggers like this: