ELETTRICO

…come quella canzone degli articolo 31…
 
…mi sento elettrico, mi serve una Marlboro…
 
…è un week-end più piatto del solito, due sere di fila a tornare a casa alle due dopo essere stato viziato a lungo da rientri fra il cuore della notte ed il giorno che fa capolino. Oddio qualche bel momento c’è stato ma nel complesso è stato tutto un po’ più piatto. E poi e poi questo programma che devo andare a far vedere martedì e le lezioni del corso che iniziano giovedì, un corso rivelatosi estremamente più impegnativo di quanto prospettato… e così e così io chiamerei quel vecchio amico incontrato l’altro giorno se non fosse che è Domenica, che è Pasqua ed i locali sono chiusi. Ma, comunque, un film, una sigaretta… e poi dicono che il lavoro nobilita, spiegatelo ai miei stressati polmoni…
 
saluti a tutti.

2 Comments

  1. Valentina
    9 Apr, 2007

    Che tipo ;)!! Comunque fa davvero piacere trovare qualcuno che come me ama questa città!Pensavo che la nostra fosse una specie in via di estinzione!!Certo,a volte la si apprezza solo quando si torna da un lungo viaggio o magari in giorni di festa come questi..quando fuori la gente è poca ma..insomma…"a me mi piace" ;) PS:Carino il sito! Quasi impronunciabile per una "dislessica" come me pronunciare il tuo cognome, sorry :) vale

  2. giulia venturini
    8 Apr, 2007

    i compleanni giocano brutti scherzi…
    già….
    sabato prossimo esco ufficialmente dalla larga schiera dei teen agers… 20 anni… me ne sento molti di meno, e dall’altra parte anche un po’ di più…
    starò già diventando nostalgica e triste??? si stava meglio quando si stava peggio… okok perdonami, ho un po’ di sostanze illecite in corpo (la pasqua mi fa sto effetto…)
     
    grazie per quello che hai scritto, mi sono sentita un po’ meno cogliona… forse allora i bilanci li facciamo un po’ tutti…
    ti auguro di passare una bella serata, e magari quell’amico chiamalo lo stesso…
    oso troppo, e quindi torno al mio posto…
    a presto (…a presto?)
    ju
     

Leave a Reply

%d bloggers like this: