Ed è così

Mentirei se dicessi che è sempre facile digerire lo squallore.

Ma a poco a poco, pezzo a pezzp, senza voltarsi, io e la mia morale che tanti sputi riceve, io e lei, due vecchietti, continuiamo un morso alla volta. E non l’abbandono.

E ora torno a masticare. Con la Edelstoff nelle vene. E quanti sorrisi che avevo messo da parte per quando sarebbero tornati utili. Hai presente The tent, Monaco di Baviera, e il falò delle sere d’estate?

3 Comments

  1. Paul
    11 Jul, 2010

    Che fine ha fatto il vecchio template? non so mica se mi piace questo…

  2. Federico Tomassetti
    11 Jul, 2010

    Così, tanto per variare

  3. Babyjan
    12 Jul, 2010

    Lo avevo scelto anche io per il mio blog, poi però lo trovavo “strettino”.

Leave a Reply

%d bloggers like this: