E poi

Oggi sono andato sul piccolo balcone di camera mia, ho capito che non c’è ghiaccio che mi incateni qua dentro. Poi mi sono voltato alla mia sinistra, verso l’appartamento della mia vicina. Speriamo che vada tutto bene… non ho ancora capito che sia successo. Poi mi sono girato alla mia destra e c’era un vecchio che come me si godeva l’aria e guardava fuori. Era abbastanza lontano, di sicuro vive nell’altra scala del palazzo. Quasi quasi gli offrirei una birra.

Ok, alcune cose sono molto oscure e nel complesso non c’è nulla di sensato ma voi davvero vi aspettavate qualcosa di diverso?

Prima o poi vi devo parlare del libro di Paolo. Fantastico.

Leave a Reply

%d bloggers like this: