E di concerti

Ieri serata all’Hiroshima con Alessia e Ciube.

Sul cartellone si parla di Nobraino, e il concerto lo apre Giorgio Canali, un rockettaro con qualche anno sulle spalle che si scatena sul palco gridando elettricità, prendendo a testate il microfono. Che padronanza dei suoni, delle grida.

Sarà che questa nebbia, mi nasconde l’orizzonte,
Sarà che un po’ più in là, sono convinto, non c’è niente
Sarà il fumo negli occhi, sarà il male di te
Sarà che non mi va di cercare risposte, che soffiano in un vento che non c’è.
Sarà che basta crederci, e poi va tutto meglio,
Sarà che preoccuparsi troppo è sempre un grosso sbaglio
Sarà che forse sono daltonico,
ma devo dire che questo cielo invece di essere sempre più blu,
a me sembra sempre più nero,
Sarà che le ragazze con cui esco, hanno tutte i mostri sotto al letto,

Le ragazze con cui esco hanno sempre un incubo nel cassetto..

Sarà che in fondo dentro.. questa nebbia.. ci sto bene
Sarà che questo pessimismo, troppo spesso mi conviene
Saranno gli occhiali da sole, sarà l’umidità
Sarà che se canti la vie en rose , io ci vedo la mort en noir.

Sarà che le ragazze con cui esco, hanno tutte i mostri sotto al letto,

Le ragazze con cui esco hanno sempre un incubo nel cassetto

Le ragazze con cui esco, hanno tutte i mostri sotto al letto,

Le ragazze con cui esco hanno sempre un incubo nel cassetto

Sarà che le ragazze con cui esco, hanno tutte i mostri sotto al letto,
E voci nella testa, e fanno sempre il nido in mezzo alla tempesta..
Sarà che hanno spesso, qualcosa che non va,
Sarà che non l’ho mai cercata, la felicitàà!

Sarà che le ragazze con cui esco, hanno tutte i mostri sotto al letto,

Le ragazze con cui esco hanno sempre un incubo nel cassetto

Le ragazze con cui esco, hanno tutte i mostri sotto al letto,

Le ragazze con cui esco hanno sempre un incubo nel cassetto

E poi salgono i NoBraino. Il cantante vaga fra il palco, fra il pubblico a farsi un cannone, chiede una birra, poga, cade.

E poi passeggiamo per Torino, piazza Vittorio e piazza Cavour.

Leave a Reply

%d bloggers like this: