Cose che

Ci sono cose che ho fatto e cose che non sono mai stato in grado di fare. Cose a cui ho rinunciato, per paura, incapacità, perchè ero paralizzato da non ricordo più cosa.

Però ci sono cose che ho fatto.

Sono partito da Torino, ho vissuto un erasmus a Karlsruhe, un’avventura a Monaco, ho lavorato nella Dublino dell’IT e ho passato un anno a Lione.

Ho fatto ricerca e preso un dottorato.

Ho lavorato con aziende che ammiravo, ricevuto offerte da aziende che ho sognato e ammirato.

Mi sono messo in proprio e guadagnato il primo anno più di quanto guadagnassi da dipendente.

Sono stato a matrimoni in diversi paesi.

Ho passato serate parlando lingue che a malapena capivo. O non capivo per niente.

Ho ricevuto visite da amici che arrivavano da così tanti posti.

Mi sono ubriacato un numero di volte che non so nemmeno valutare, con cose di cui non saprò mai pronunciare il nome.

Se guardo indietro mi sembra di aver fatto molto.

Mi mancano alcuni di quei momenti. Cosa darei per sporgermi dal finestrino di una macchina che un mio amico ubriaco sta lanciando a velocità folle per vie decisamente troppo strette.

Ecco, ricomincerei tutto, e cercherei di imparare di più da ognuno di voi, spingerei il limite un po’ più in là.

Intanto, Praga. Ci sarà da divertirsi.

Leave a Reply

%d bloggers like this: