…beh

Domani rinizierò a coltivare la pazienza. A ricercare l’equilibrio di tredici pietre in un giardino zen. Oggi mi concedo il lusso di un errore, e di mandare tutti quanti a fanculo.

Rifletto sui miei errori sapendo che continuerò a perseverare sulla mia strada. Decisamente troppo testardo e troppo poco dettato alla sopravvivenza.

Che nel frattempo poi ho visto troppi concerti e troppi musei per riportarli tutti. E vengo meno al mio dovere di cronaca, quindi. Un altro film in lingua originale magari?

1 Comment

  1. Daeniel
    27 Nov, 2010

    Figuriamoci se non stavi a parlar male degli amici tua. Dai cazzo! (e ovviamente chiedo venia se ho rotto i coglioni ieri sera, pare che lo faccia spesso senza accorgermene). Un bacio dove preferisci.. cercherò di perseguitarti anche al film in lingua.

Leave a Reply

%d bloggers like this: