Parole e vicoli

Il tempo se ne va
ed io non ho fatto niente;
il tempo se ne ritorna,
ed io non faccio niente

Cantavi per le strade, nei vicoli della Bologna medievale. Ed io sono un po’ con te, fratello che m’hai preceduto. Torno ad essere Vagantes. Dal mercoledì che c’è riunione e pronuncio certo le parole "tornerò a casa presto", il giorno dopo devo sbrigare delle pratiche all’ufficio Erasmus. All’uscita, dopo la birra offerta dal gestore, allo scoccare delle cinque le gambe mi cedono sull’uscio. E di nuovo a casa di Carmine, a volte la notte non basta e la si prolunga al mattino. Via verso l’università, Marco che mi offre Marsala a celebrare il risveglio e non ho cuore di rifiutare. E poi festeggiamo a nostro modo, con le nostre Tradizioni di corporazione all’antica. Il giorno dopo via verso Pisa. Venerdì, sabato e domenica scorrono in quella parentesi. Senza voce eppure a discutere. E poi se mi fermo un attimo c’è sempre il buon Carmine ad incoraggiarmi il deretano. Bei giorni ed un rientro solitario di notte e treno e passeggiare per la Torino di notte e poi cadere sul letto con ancora i sogni a boccheggiare, a rifiutare il sonno, a rincorrere quel filo che tu, più secoli fa di quanti mi vada di contarne, stendevi mentre te ne andavi per i vicoli bui, avvinazzato e non ancora sazio. E pratiche per la partenza ed incombenze di questa nostra Corporazione si intrecciano. Imbastisco le trame di giorni verdi ed oro che proseguono e contemporaneamente sciolgo gli ormeggi. Torno al mio passato, al nostro essere Vagantes. Perchè, lo sai, non sapremo mai cambiare.

2 Comments

  1. Giulia wrote:
    8 Jun, 2008

    After changin’ upon changin’ we are more or less the same..Pork! E io ero altrove! E anche per questa settimana sarò altrove in Tunisiaaaaa..Stai facendo un sacco di esperienze, non ti sembra che la ruota giri troppo veloce.. e a volte lentissimamente? Chissà, se tutto andrà bene anche io scioglierò gli ormeggi nei prossimi mesi.. sì, lo farò, in ogni caso.. ma per ora è bello coltivare le proprie amicizie, avere tempo, lento tempo per giocare qui.. e sai, ormai sei entrato in corporazione, e come si dice di molte corporazioni.. "stato una volta, lo sei per sempre". Kalinikta, gi.

  2. NiNieL wrote:
    4 Jun, 2008

    Vagantes. Ed ecco una storia che non conoscevo. Grazie.

Leave a Reply

%d bloggers like this: