Oggi

Oggi il lavoro, tornare a casa e altre attività da seguire.

Poi mi fermo. Qualche puntata di that ’70s show, carciofi sale e pepe, bistecche, la prima birra, la seconda birra e… così via.
Cerco il tempo per rilassarmi, per curarmi dal male che le persone fanno a sè stesse e che mi rattrista. Curarmi dal male che non posso evitare. Curarmi dalle giornate che se ne vanno. Curarmi dal passato e le sue necessarie dure conclusioni. Curarmi e ritrovare i sorrisi.

E allora continuerò a curarmi, ogni giorno. Rispondere al male e al dolore con… un po’ di benevolenza, di pazienza e di accettazione. E per oggi vivo attorno a questo, domani un passo in più.

Leave a Reply

%d bloggers like this: