Notti d’Irlanda

E così oggi ci troviamo per decidere in che ostello/pensione passare almeno la prima notte del viaggio in Irlanda che faremo a fine febbraio. Arriviamo tardi il primo giorno e quindi non ci sarebbe il tempo di cercare un posto sul momento. E continua il percorso di questo progetto come per ogni altro: passare dall’essere solo un sogno, un’idea, carico di ogni possibilità che si va via via delineandosi. Un pò come un liquido che si solidifica e acquista una forma sola fra tutte quelle che avrebbe potuto avere.

Per i partecipanti al viaggio: posteremo sul forum di Energema la lista dei posti candidati in modo che la decisione finale possiamo prenderla tutti assieme

2 Comments

  1. Sara higitusfig​itus
    31 Jan, 2006

    Dublino…Nessuno al pari di Joyce è riuscito a darne una descrizione altrettanto esaustiva…Città estranea al resto dell’Irlanda sicuramente, ma non per questo unica nel suo genere…
    Mi piace come scrivi, quello che scrivi…e sono curiosa di queste peripezie irlandesi…quindi..posterò spesso…

  2. Sara higitusfig​itus
    31 Jan, 2006

    Non sai quanto ti invidio…Mi piacerebbe un sacco farmi un viaggio in Irlanda…Beh..mi racconterai poi…Sono appena tornata da Cesana..sono andata a trovare un amico..ho respirato un pò di aria fresca e liberato la mente…
    Si i cani sono i miei..ti piacciono?

Leave a Reply

%d bloggers like this: