Dall’Irlanda

Non penso molto, la sera. Sono stanco.

Ci sono dei problemi, ci sono questi errori in produzione. Lo vedono gli utenti. Milioni di utenti. E allora li sistemiamo: prima uno, poi un altro, poi domani. Domani in America l’ufficio chiude a mezzogiorno, il giorno dopo e’ Thanksgiving. Oggi in ufficio loro erano pochi. A Dublino del nostro team uno in vacanza, l’altro, Andy, parte oggi. Try to relax this evening.

Io la sera non penso molto e durante il giorno faccio, poi arrivo a casa e leggo. Leggo di linguaggi straordinari, studio francese, lavoro a qualche progettino secondario. Mangio anacardi, molti, moltissimi anacardi. Cucino (male, malissimo) il martedi’, perche’ questo e’ l’ordine precostituito. Invio pacchi a sorpresa a qualche sventurato qua o la’. Riceviamo ospiti di tanto in tanto. Il materasso gonfiabile ha gia’ ospitato tre persone e di questo sono lieto.

Poi i mesi passano e siamo in un limbo di attesa di vacanze e novita’ e riflessioni. E sfide che non sono abbastanza sfidose, per cui, chi e’ il prossimo sfidante?

Leave a Reply

Your email address will not be published.