Serendipity

Cosa c’è di più bello di un uomo solo in un pub, con la sua birra, che parla ai propri difetti?

Un soffio di vita

Consiglio vivamente di leggervi quest’intervento: The Riot. Concordo appieno.

Io qui non parlo di politica

La politica è un ottimo modo per non andare d’accordo. Ho idee in contrasto con molti amici e conoscenti, le difendo ma se posso evito le discussioni perché per lo più ci si limita ad arroccarsi sulle proprie posizioni, incapaci di muoversi da queste. Solitamente si finisce per berciarsi acidità a vicenda. Però, proprio perchè amo questo mio Paese, non mi va proprio di pensare che il mio bel Piemonte o altre regioni possano ricevere rifiuti dalla Campania. Se una porzione della società non riesce a reagire quando l’immondizia arriva al primo piano quando lo farà? In tutti i settori, in tutti i campi stiamo assistendo alla deresponsabilizzazione ad ogni livello. Affrontare problemi e colpe è un ottimo modo per crescere. Certo sarebbe totalmente diverso...

The Scoppiato Group Project: Dossier 2°

Riprende la serie, perchè possiate essere preparati quando incontrate i soggetti… Nome anagrafico: Valentina Nome in codice: Alf Nome GIUVIELLO: – Non assegnato – Segni particolari: Incredibilmente uguale ad Alf. Di tanto in tanto emette versi acuterrimi. Custodisce l’agente "Gongolozzo", attualmente sotto le mentite spoglie di nano da giardino, rendendone la psiche ancora più disturbata con continui travestimenti. Blog/sito: http://vegvalu.splinder.com/ —— Le puntate precedenti:La...

I consigli dell’uomo di casa Fede

Dopo "scartavetrare fa schifo" ho l’orgoglio di dirvi che le mie ricerche mi hanno portato a comprendere che 3 etti di pasta condita col tonno sono troppi. O forse è che c’è poca birra ad accompagnarli. Si forse è quello.

Detto fra noi

…mia sorella non scrive male. Se glielo dite vi uccido. In senso figurato, certo… d’altronde sono un tipo dalle reazioni pacate no?

Appunti

Strange memories on this nervous night in Las Vegas. Five years later? Six? It seems like a lifetime, or at least a Main Era—the kind of peak that never comes again. San Francisco in the middle sixties was a very special time and place to be a part of. Maybe it meant something. Maybe not, in the long run . . . but no explanation, no mix of words or music or memories can touch that sense of knowing that you were there and alive in that corner of time and the world. Whatever it meant. . . . […] So now, less than five years later, you can go up on a steep hill in Las Vegas and look West, and with the right kind of eyes you can almost see the high-water mark—that place where the wave finally broke and rolled back. Mi ricorda ciò che scrissi una sera su una...

La Natura mal si piega al mio umore

Ho voglia di uscire, di andare ma la neve mi blocca in casa. Mi sento un animale in gabbia. Trapped under ice.

Report di fine anno (sono anch’io nella massa, fatemi spazio)

Può trattarsi di una vita o di un attimo. Per me è stato un secondo o forse un’ora, capita così, ti ritrovi senza stimoli nè prospettive immediate. Ti isoli, lasci che il tempo ti scorra sulla pelle senza lasciarlo entrare in te. Tutto fluisce attorno a te, i movimenti ti sembrano stranamente lenti, gli atti privi di scopo, non inclusi in un disegno. Meccaniche vuote, strategie trascurate. Un tempo mi capitava spesso, nel mezzo delle serate si spegnere tutte quelle luci, quel mio vociare, quella voglia di rincorrere la prossima pinta annaffiandola di battute volgari. Fermavo le risate ed i sorsi e pensavo. Mi estraniavo. Questa volta è stato diverso, avevo solo il vuoto dentro. E’ che mi servono strade nuove, nuove emozioni. E’ sempre stato...