Sono cambiamenti

Adoro questa canzone. Perche’ suona piemontese, mi suona di quei pomeriggi che Claudio guidava forte e rideva.
Gliela facciamo vedere noi.
Di quelle sere a guardare Santa Maradona.
E poi perche’ si intona alla mia voglia, che si fa ossessione, di una nuova

Sai che c’è, ormai è giorno, è domenica
non avrai paura di me né di un peccato

Nel vuoto del letto dolce di una domenica
sono cambiamenti solo se spaventano,
sono sentimenti

Anche se domani sarò un rimorso
forse puoi abbandonarti di domenica

Sono cambiamenti solo se spaventano

Capovolgi il tuo destino,

Sai buttare il cuore oltre ogni ostacolo e vedere che succede.

Leave a Reply

%d bloggers like this: